Rassegna Stampa

Connessione con la banda larga in spiaggia

16 AGO '17
Rassegna Stampa

Fonte: © L'ADIGE del 12 agosto 2017

LEVICO TERME - Il Lago di Levico e le Terme all'avanguardia sul panorama trentino con l'allacciamento alla nuova rete WiFi gratuita di Trentino networkSecondo solo a Riva del Garda, il lago di Levico da ieri si trova dotato di una postazione in spiaggia libera per la connessione alla banda larga che entro la fine del mese sarà seguito da altri quattro sparsi per il parco Segantini e due invece ai giardini Salus.

Presentato ieri in conferenza stampa, il progetto per la banda larga partito «un anno fa, su stimolo dei rappresentanti di categoria per iniziare ad adeguare Levico alla fibra ottica - ha spiegato l'assessore ai lavori pubblici Andrea Bertoldi - «si è voluto cominciare con le zone più turistiche della nostra città». Le postazioni d' ccesso al portale di Trentino Wi-Fi daranno un servizio che «permetterà alla zona di fare un salto di qualità sul quale l' mministrazione sta investendo tanto con i nuovi servizi igienici, ora il Wi-Fi gratis per gli utenti e presto l' nizio dei lavori per la realizzazione del nuovo chiosco».

Il servizio di ultima generazione garantirà, previa rapida iscrizione al portale, come ha spiegato Alessandro Zorer presidente di Trentino Network «100 megabyte al secondo per ogni access point, divisi in 2 megabyte al secondo per ogni singolo utente; entro il 25 agosto saranno accese le sette postazioni, con un raggio di circa 200 metri ciascuna».

Anche per i numerosi turisti stranieri sarà un gioco da ragazzi iscriversi al portale che presenta un interfaccia plurilingue e le credenziali potranno poi essere utilizzare in qualsiasi altro comune della Provincia che abbia Trentino Wi-Fi; «al momento superano i 900 i luoghi in Provincia e altrettanti sono quelli in uffici, biblioteche e ospedali. Quello di Levico» ha aggiunto Zorer «è il sistema più innovativo pensato per le zone turistiche come beneficio d'immagine del territorio».

Ma il progetto non si limita alla parte turistica di Levico; l'aspetto più interessante è che da settembre si andrà avanti con il lato legato alle ditte, per portare la banda larga direttamente nelle aziende.